Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Mutina Boica, al parco Ferrari e al Novi Ark rivive la città romana

Gran finale da oggi a domenica con giochi gladiatori, ricostruzioni e cortei storici, street food

MODENA. Ultimi giorni per Mutina Boica, fino a domenica 9 settembre tante iniziative e rievocazioni storiche dedicate al periodo storico della Mutina romana. Due le grandi location, il Parco Ferrari e il Novi Ark che ospiteranno le diverse iniziative.

Oggi, 7 settembre, si parte alle 18 con l’apertura del mercato artigianale al Parco Ferrari dove continuano gli appuntamenti per tutta la sera con passeggiata a cavallo per i più piccoli, conferenze dedicate all’antica Roma. A seguire dalle 18.3 ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

MODENA. Ultimi giorni per Mutina Boica, fino a domenica 9 settembre tante iniziative e rievocazioni storiche dedicate al periodo storico della Mutina romana. Due le grandi location, il Parco Ferrari e il Novi Ark che ospiteranno le diverse iniziative.

Oggi, 7 settembre, si parte alle 18 con l’apertura del mercato artigianale al Parco Ferrari dove continuano gli appuntamenti per tutta la sera con passeggiata a cavallo per i più piccoli, conferenze dedicate all’antica Roma. A seguire dalle 18.30 alle 21.30 “Stuzzicacelta, aperitivo con le prelibatezze del Villaggio dei Ghiottoni, ovvero lo “street food” situato vicino al mercato con varie specialità da tutta Italia. Alle 19 apertura anche della Caupona Mutinensis, l’osteria romana. Alle 20.30 in concerto Irish Fire e alle 22 “Il carro del Rix”, didattica e dimostrazioni tra carri e cavalleria. Alle 22.30 concerto dei Mortimer Mc Grave; poi si chiude alle 24 con “Il fuoco di Cernunnos e i racconti del Bardo”.

Domani, 8 settembre, invece apertura alle 10.30 con passeggiata a cavallo, apertura poi della Caupona per il pranzo, mercatino artigianale, attività per bambini e varie conferenze fino ad arrivare alle 18 con il corteo storico da Largo Porta Bologna al Novi Ark. A seguire alle 21 presso il Parco Ferrari “Ludus Mutinensis”, i giochi dei gladiatori che celebrano la nascita della colonia. A seguire alle 22 “Mutina Deducta est: la fondazione”, spettacolo di ricostruzione storica. Domenica 9 settembre invece apertura sempre alle 10 con varie attività anche per bambini, a seguire apertura anche della Caupona a pranzo, vari spettacoli per tutto il giorno e alle 18 “Mutina Deducta est: la rivolta dei liguri” a cura di Crono Eventi e “Munera Gladiatoria”, spettacolo gladiatorio a cura di Ars Dimicandi. A seguire “La rivolta di Spartaco”, a cura del Teatro Storico d’azione e concerto dei Drunken Sailors. La manifestazione è organizzata da Crono Eventi e per maggiori informazioni sul programma e sulle iniziative è possibile consultare il sito www.cronoeventi.it. —

SERENA FREGNI.