Tra rock e letteratura Rigo Righetti protagonista questa sera alla Fonoteca di Nonantola

NONANTOLA. Presso la Fonoteca comunale, alle 21 di oggi, nuovo appuntamento con “Salto Nel Suono”. Antonio “Rigo” Righetti parla del suo lavoro discografico “Cash Machine” e del suo libro “Schiavoni Blues”.

“Cash Machine”, registrato al Northhouse Studio di Ebbw Vale, in Galles, è un album che raccoglie l’amore per la musica, per la vita, per la “follia” di fare un mestiere che è considerato un lusso.

C'è poi la storia che lega tutti i brani dell'album ed è quella che “Rigo” racconta nel romanzo parzialmente autobiografico “Schiavoni Blues”. Una storia, definita quasi una leggenda modenese, quella di suo padre Guido, del suo bar al mercato coperto. Inoltre il testo entra nei particolari della strada scelta dal musicista, “la meno scontata tra le tante possibili”. —.

La guida allo shopping del Gruppo Gedi