Duilio Pizzocchi una sera di cabaret da Donna Zobeide al boss Collante

Il comico dalle 22 in scena alla Dream’s Arena A seguire “Quelli del lunedì” e il beat italiano



CARPI . Sarà il cabaret di Duilio Pizzocchi, questa sera 30 giugno , l’appuntamento clou della Festa dell’Unità tra gli alberi nell’area Zanichelli di via Guastalla. Alle 22, presso la Dream's Arena, Pizzocchi (il cui vero nome è Maurizio Pagliari) presenterà il meglio della sua produzione risalendo fino all’esordio avvenuto nel 1983.


«Mi è sempre piaciuto fare scherzi, battute e divertirmi in compagnia - ha spiegato l’attore parlando della sua carriera. - Poi il caso mi ha fatto capitare nelle prime radio libere degli anni Settanta e da lì nelle televisioni e poi nei locali, nei teatri e nelle piazze. La decisione di farne proprio un mestiere è arrivata però solo nel 1990 quando ho capito che sarei riuscito ad ottenere un reddito almeno uguale a quello del metalmeccanico che ero prima».

Le prime trasmissioni che hanno visto il comico protagonista sono state con Gilberto Rivelli, su Nuovatelevisione e Rete 7, contesto in cui si sono definiti anche alcuni dei personaggi più noti del comico, come l'invadente imbianchino Duilio Pizzocchi e lo sregolato camionista Ermete Bottazzi. Sono arrivati poi gli spettacoli dal vivo, come “Cactus” con altri personaggi, dal tossicodipendente sempre in cerca di spicci, all'astrologa Donna Zobeide, al boss mafioso italo-americano Eddy Collante.

Dal 1988 Pizzocchi ha intrapreso a tempo pieno la carriera del cabaret, collezionando apparizioni presso numerose emittenti televisive e partecipanto a programmi importanti come Zelig, nel 2000, il Maurizio Costanzo Show nel 2001, Zelig Circus nel 2006, e sulle reti Rai, Tisana Bum Bum (Rai 2) e Alle due su Rai Uno. Con Giuseppe Giacobazzi e altri cabarettisti ha fondato nel 1992 lo spettacolo itinerante “Costipanzo Show”, andato in scena con cadenza settimanale in locali e teatri soprattutto del Bolognese. Fra i suoi spettacoli teatrali “Coppia d'assi” (con Giacobazzi) e “Vernice fresca”, un assolo di monologhi. Duilio Pizzocchi è anche noto come cronista di incontri di football americano. Nel 2008 è stato protagonista della sit-com “Casa Pizzocchi”, in onda su Tele1, ambientata in una casa nelle valli di Comacchio, che ha visto accanto a lui anche Andrea Poltronieri, Marco Dondarini ed Andrea Vasumi. Dopo lo spettacolo di Pizzocchi la serata della festa propone il beat italiano di “Quelli del Lunedì”. All'Isola Rossa si esibirà l'orchestra spettacolo “Romagna nel Cuore”. Durante la serata esibizione del gruppo di ballo Red Moon Dance di Barbara Benatti. —