Vignola. Apre Etra Festival poesia, letteratura teatro e musica in Piazza Contrari

Da venerdì cartellone di grandi artisti italiani Comincia Tosca con uno show di parole e note

VIGNOLA. Etra Festival torna nella storica Piazza dei Contrari, nel centro storico dell’antico borgo, per il sesto anno consecutivo con un fitto calendario di appuntamenti, tutti gratuiti, che fino a Ferragosto - tutte le sere dalle 21 con ingresso libero fino ad esaurimento posti - animeranno la piazza ai piedi della Rocca. La manifestazione, a cura della Fondazione di Vignola, è organizzata in collaborazione con il progetto di restauro multimediale “Sogno o son Deste”, il laboratorio musicale del Frignano, Poesia Festival e Artinscena, ed è patrocinata dal Comune di Vignola. Si comincia venerdì 5 luglio quando la cantante Tosca si esibirà in uno spettacolo di suoni e parole che condurrà il pubblico attraverso un percorso poetico ed emozionante, grazie al sapiente utilizzo di molte lingue lontane tra di loro.. Il giorno seguente, sabato 6, sarà la volta della comicità di Flavio Oreglio, conosciuto dal grande pubblico per le sue performance a Zelig. E poi intrattenimento di qualità con il Recital di Ivano Marescotti venerdì 12 luglio, il teatro comico de “I giullari del diavolo”, la musica della calda Andalusia con l’attore Ugo Dighero - noto soprattutto per il ruolo di Giulio Pittaluga nella serie “Un medico in famiglia” - insieme alla chitarra solista Christian Lavernier (venerdì 19 luglio).

Spazio anche ai versi - in collaborazione con il Poesia Festival dell’Unione Terre di Castelli - che sabato 20 luglio saranno protagonisti con una lezione magistrale di Marco Santagata dedicata a Petrarca. A seguire Patrizia Cavalli leggerà delle poesie, mentre Riccardo Maffoni canterà Bruce Springsteen. E poi ancora musica, con Pacifico in concerto venerdì 26 luglio, e il Quintetto italiano di clarinetti sabato 27, che porterà il fascino della “trascrizione”, dalle grandi overture a Piazzolla. Sabato 3 agosto sarà invece la volta di “Cyrano de Bergerac. L'altro mondo. Ovvero stati e imperi della luna di Edmond Rostand”. Uno spettacolo di danza aerea con i tessuti “no gravity” accompagnato da una lettura di Andrea Santonastaso e dalle musiche del Duo Candeli-Ferrari.


Etra Festival proseguirà sabato 10 agosto con il Quartetto Eos, che porterà la sua musica da Bach ai Led Zeppelin, per chiudersi giovedì 15 agosto con il concerto del Bosso Tango Concept “Tangos at an exhibition”. Etra Festival - con la direzione artistica di Andrea Candeli e Andrea Santonastaso - è organizzato grazie al sostegno di Fondazione di Vignola. —

La guida allo shopping del Gruppo Gedi