Vasco Rossi news: confanetto, un singolo e concerti ai festival rock

Importanti novità per il rocker di Zocca. In arrivo un cofanetto a tiratura limitata per celebrare i 40 ann idi Non siamo mica gli americani, il 28 ottobre il nuovo singolo e in estate 2020 tour nei festival rock

CASTELLANETA. Sui social lo vediamo impegnato nelle sue lunghe passeggiate alla scoperta delle pinete pugliesi o nel quotidiano bagno in mare, e di folla che lo attende in spiaggia. Ma Vasco Rossi non fa il vacanziere 24 ore su 24. Anzi continua a lavorare a nuovi progetti. Alcuni sono stati anticipati mercoledì 4 settembre nel tradizionale appuntamento riservato ai fans del club Il Blasco.

Un appuntamento in cui ha voluto raccontare la storia del suo album Non siamo mica gli americani che quest'anno celebra i 40 anni di vita. Un anniversario celebrato con l'uscita di un cofanetto da collezione che i fans non si faranno certo sfuggire. E che viene presentato in un video già pubblicato dal club sulla pagina facebook (lo trovate qui)

Non siamo mica gli americani è stato il suo secondo album registrato in presa diretta, “buona alla prima”, con la produzione di Gaetano Curreri.

"Viene pubblicato nell’aprile 1979 da una etichetta indipendente e contiene 8 brani “perfetti” - racconta il sito ufficiale del rocker di Zoccca -  che costituiscono la prima vera svolta da cantautore in provocautore e rocker. “Fegato spappolato”, “Sballi ravvicinati del 3º tipo”, “La strega”, “Albachiara” stessa e le altre, sono tutte canzoni originali e sconvolgenti per la scena musicale dell’epoca. Non tutti sanno che Albachiara rischiava di non entrare nell’album: scritta all’ultimo quando l’album era praticamente finito, Vasco la voleva in apertura del lato A e invece finì penultima della seconda facciata (“giusto per dirvi quanto contavo all’epoca”). Con la pubblicazione di Non siamo mica gli americani arrivarono i primi concerti e le primissime apparizioni tv (un programma di Gianni Morandi e a “L'altra domenica”di Renzo Arbore ).

"Avevo 26 anni, non ero quasi ancora nato”, era tutto un gioco all’inizio anche se le idee su quello che voleva fare da grande Vasco Rossi le aveva ben chiare in testa. Ci vorranno comunque almeno altri due album prima di arrivare al successo di vendite “le mie canzoni erano molto avanti allora, le apprezzavano in pochi ma buoni”.

NUOVO SINGOLO Ma l'incontro con i fans ha regalato altre ghiotte novità. Intanto l'annuncio della data di uscita del nuovo singolo di Vasco. Su questo brano il sito ufficiale parla sibillinamente di "ultimo singolo" c'è da capire se si tratta di ultimo in ordine di tempo o di ultimo brano in assoluto pubblicato dal rocker.

Sapendo che all'ispirazione non si comanda... mai dire ultimo

NUOVi CONCERTI Di certo non saranno gli ultimi i concerti che nell'estate 2020 troveranno Vasco e la sua band di nuovo sulle strade degli stadi e dei grandi spazi all'aperto. L'ultimo annuncio regalato ai fans di Castellaneta è la conferma del toour 2020. Un tour a tutto rock con la partecipazione del rocker ai grandi festival rock.

Prima tappa (data da definire) Firenze rock estate 2020. Poi si vocifera di Roma e Venezia, ma per queste ultime due città è ancora presto.