Modena, il cantautore Nero esce con “Ho pianto”

Il singolo parla di un lungo viaggio tra sogni e culture differenti in cui tutti sono sullo stesso piano e protagonisti

MODENA. “Ho pianto” è il titolo del nuovo brano del cantautore modenese Nero, che segue i suoi successi precedenti “I nostri giorni migliori”, “Anche solo un secondo” e “Mezzanotte”. Il singolo, prodotto da Ivan Russo, parla di un lungo viaggio tra sogni e culture differenti in cui tutte le persone vengono poste dalla protagonista del brano sullo stesso piano, senza essere etichettati come avviene nella società attuale. Il viaggio rappresenta la ricerca della serenità interiore della protagonista che, turbata dai comportamenti della società moderna, decide di lasciare tutto per una causa più grande di lei, la salvezza del mondo e della società. Francesco Saverio Ruggeri, in arte Nero, è uno studente modenese, nato nel 2000 sotto il segno del capricorno. Decide di seguire la propria passione musicale in giovane età, con lo studio della chitarra, presso l’Accademia di musica moderna a Modena. La partecipazione ad un'assemblea studentesca e la presenza ad uno stage musicale, cambiano radicalmente l’animo del neo cantautore che inizia un progetto musicale che sta costruendo “step by step”. Nero è stato il vincitore del contest per miglior singolo inedito indetto dalla Nazionale Cantanti con il singolo “Anche solo un secondo” che ha superato le 105mila visualizzazioni su YouTube. Risultato bissato con il singolo “I nostri giorni migliori”. Collabora tuttora con il discografico Ivan Russo per Atollo Records. Nero è atteso alla presentazione del nuovo disco con alcune tappe in via di definizione. —.