Con Ert  alle prime degli spettacoli di Guanciale e Longhi

Posti riservati e inviti gratuiti alle porve e ad alcuni spettacolo per gli iscritti alla comunità Noi Gazzetta

La Gazzetta di Modena ed Emilia Romagna teatri proseguono la collaborazione per valorizzare le produzioni teatrali locali. Una nuova importante occasione arriva dalle due produzioni alle quali in questi mesi stanno lavorando Lino Guanciale e Claudio Longhi, dai testi di Elias Canetti. Si tratta di Le Nozze per la regia di Lino Guanciale, al debutto, e La commedia delle vanità diretto da Claudio Longhi. Sono numerose le opzioni proposte ai nostri lettori iscritti alla comunità Noi Gazzetta. Li elenchiamo: 10 posti a pagamento per 5 lettori (ogni lettore potrà ritirare quindi con un voucher due posti) per la replica del 14 dicembre e 10 posti a pagamento per 5 lettori per la replica del 15 dicembre di Nozze al Teatro delle Passioni. I biglietti dovranno essere ritirati presso la biglietteria entro il 9 novembre, altrimenti i posti torneranno in vendita. Uno spettacolo che segna il debutto alla regia di Guanciale è c’è davvero molta richiesta. Per La commedia delle vanità sono 40 i posti omaggio per 20 lettori (ogni lettore potrà ritirare quindi con un voucher due posti) per la replica del 28 novembre al Teatro Storchi de La commedia della vanità. Riserviamo anche la possibilità di assistere alle prove aperte: 30 lettori per le prove aperte de La commedia della vanità al Teatro Storchi il 20 novembre dalle ore 19.30 alle ore 20.30; 15 lettori per le prove aperte di Nozze al Teatro delle Passioni il 5 dicembre dalle 16 alle 17. Troverete le informazioni nella sezione eventi del nostro sito. —