Modena. La poesia in scena: parole e visioni che raccontano l’uomo e la terra

In “La delicatezza del poco e del niente” Roberto Latini legge le liriche della Gualtieri