Diabolik a tu per tu con Vasco Rossi Storia inedita con il rocker di Zocca

Il mini album a fumetti in edizione limitata riservato ai soci del fan club “Il Blasco” che sono oltre 48 mila



«Due miti che si incontrano, Vasco e Diabolik: il rocker di Zocca era molto felice quando ha saputo che l’editore e i disegnatori di questo celebre fumetto amano le sue canzoni e hanno creato un fumetto inedito con lui co-protagonista. Stavolta, oltre a celebrare il matrimonio tra il Re degli stadi e il Re del terrore Diabolik, creato dalle sorelle Giussani nel 1962, ci sarà dunque un ulteriore super regalo per gli oltre 48mila aderenti al Blasco Fan Club».


Parola di Luigi Lamarina, referente dal 2011 del fan club ufficiale del rocker che illustra il progetto che unisce il Kom e il fumetto di Diabolik ed Eva Kant. Si tratta di un album speciale, inedito e non in commercio, che sarà recapitato solo agli iscritti al club.

Il primo contatto tra Diabolik e Vasco risale a circa 15 anni fa, visto la passione che il direttore responsabile della rivista Mario Gomboli e i disegnatori hanno per il Kom. «Era, infatti, il 2009 - continua Lamarina - quando ci fu il primo incontro con Diabolik che ora vede nelle strisce anche Vasco. Proprio per questo, con il fine di celebrare il record delle sei date di San Siro l’anno scorso è nato questo album speciale di sedici pagine che riceveranno solo gli iscritti al nostro fan club ufficiale». Questo regalo extra è possibile richiederlo fino al 15 marzo, basta iscriversi al club attraverso il sito www.vascorossi.net. Nessuno ha ancora visto queste strisce inedite perché ovviamente non si vuole spoilerare la succosa storia: «Lo sceneggiatore del fumetto - continua il responsabile del club - ha avuto l’idea di ambientare la storia sulla nave che lo scorso anno ha collegato Milano con Cagliari in occasione del concerto di Vasco in Sardegna: proprio qui è avvenuto l’incontro tra i due miti che quest’anno si celebrano dunque insieme attraverso questo progetto». Da quanto si può intuire Diabolik finisce sulle tracce di Vasco per accontentare Eva, delusa per aver perso uno dei concerti a San Siro. Il re de i ladri decide di rubare per lei un oggetto esclusivo, personale, di Vasco. Ma il rocker lo scopre e...

Il seguiti sul mini album !”Un colpo spericolato”. Per vasco inizia comunque ad esere una piacevole abitudine quella di comparire sui fumetti più amati dal pubblico. Il Kom ha infatti già fatto la sua comparsa da protagonista in una storia di Topolino. «Noi ovviamente - continua Lamarina - proseguiremo anche con i regali agli aderenti al Blasco Fan Club che ora sono un 45 giri ‘picture disc’ in edizione limitata numerata riferite al Nostoplive 2019 con le canzoni Se è vero o no e Ti taglio la gola. L’altro 45 giri in regalo ai fans è il 45 giri sempre numerato che nel lato A presenta l’ultimo singolo Se ti potessi dire e sul lato B l’intervista a Vasco realizzata nel 2019 a Castellaneta Marina». E tutto questo in attesa di quel che accadrà quest’anno sui palchi di mezza Italia. Si parte il 10 giugno con il Firenze Rocks. Poi il 15 giugno tutti a Milano, per una volta non nel “solito” Siro ricolmo di appassionati, ma al Mind nell’area Expo . Il 19 e 20 giugno Roma al Circo Massimo mentre il tour 2020 Vasco lo chiuderà a Imola . —