Modena. Marta Cuscunà ai Giardini d'Estate: «Le mie “spose di Dio” che si fecero beffe del Potere maschile»

L’artista in scena a Modena con le sue monache-pupazzo emblema di una condizione femminile ancora in cerca di riscatto