Torna il premio Davide Vignali per le migliori opere di giovani artisti

Promosso dalla famiglia dello studente  con Fondazione MAV e Istituto Venturi 

il bando

Torna il Premio Davide Vignali, promosso da Fondazione Modena Arti Visive, dalla Famiglia Vignali e dall'Istituto d’Arte Venturi di Modena, che celebra la creatività dei giovani talenti del territorio e che nel 2021 compie dieci anni.


Il premio nasce nel nome di Davide Vignali, ex studente del Venturi, scomparso prematuramente nel 2011. Nello stesso anno è nato il concorso per ricordare la sua grande umanità e il desiderio di conoscenza. Ad affiancare la famiglia in questa impresa, c’è la Fondazione Modena Arti Visive, impegnata nel sostegno ai giovani artisti e nella loro formazione.

La scadenza per la presentazione delle domande e degli elaborati è il 30 maggio. Tutti gli interessati possono scaricare il bando sul sito della Fondazione Modena Arti Visive.

Gli elaborati saranno valutati da una giuria composta dalla Famiglia Vignali, dai docenti dell’Istituto d’Arte Venturi di Modena e da un artista invitato da Fondazione Modena Arti Visive.

Le opere dei giovani artisti che parteciperanno saranno incluse in una mostra presso Fondazione Modena Arti Visive e nel catalogo che l’accompagnerà. Saranno inoltre conferiti un Primo Premio, del valore di mille euro, assegnato dalla famiglia Vignali, un Secondo Premio che consisterà nella possibilità di partecipare ad un corso breve o ad un workshop nell’offerta di Fondazione Modena Arti Visive, un Terzo Premio, un buono libri del valore di 150 euro da spendere nel bookshop di FMAV, un Premio Venturi di 500 euro assegnato dalla famiglia Vignali a uno studente. —