La Nasa seleziona cortometraggio made in Modena al suo concorso

Si tratta di ‘The Space Between Us’  di Arena e Ferrari, prodotto da Malara

MODENA Una piccola grande sfida che ha già centrato il suo primo obiettivo: affrontare il resto del mondo nella finale del prestigioso concorso ‘CineSpace Short Film Competition 2021’, organizzato dalla Nasa (www.cinespace.org). ‘The Space Between Us’ è l’unico cortometraggio italiano ad essere stato selezionato alla settimana edizione della kermesse, che quest’anno ha visto 250 iscritti provenienti da 44 Paesi. Il progetto, girato completamente a Modena, sarà tra i protagonisti assoluti della premiazione che andrà in scena il prossimo 17 novembre al Buffalo Bayou Park di Houston. Tra i suoi spettatori avrà nientemeno che Richard Linklater, celebre regista candidato al premio Oscar, presidente dei giurati che valuteranno i cortometraggi. L’opera avrà il suo battesimo ufficiale proprio con la partecipazione alla kermesse ‘spaziale’, per poi iniziare subito dopo un percorso nei festival internazionali. Giratoin inglese, il cortometraggio è un mix di ironia, sogno e fantascienza. ‘The Space Between Us’ è diretto da Piernicola Arena, che lo ha ideato con Lorenzo Ferrari, prodotto da Vincenzo Malara (con l’etichetta Scirocco Barocco Creation) Ubaldo Giusti (con la Keep Digging Production), lo stesso Piernicola Arena e Lorenzo Ferrari. Autori della sceneggiatura sono Piernicola Arena, Lorenzo Ferrari, Nicolò Nannini e Ubaldo Giusti. Per festeggiare l’approdo in finale del cortometraggio, è ora disponibile un trailer ufficiale dell’opera diffuso in queste ore sui social. Subito dopo la premiazione a Houston, il progetto sarà presentato, in anteprima nazionale a Modena. L’appuntamento è per il prossimo lunedì 29 novembre al Cinema Victoria con ospiti speciali annunciati nei prossimi giorni, così come le modalità per la proiezione gratuita. Siamo nel luglio del 1969, il mondo si sta preparando ad assistere all’evento che segnerà indelebilmente un’epoca: il primo allunaggio. Matt e Laura affrontano una surreale odissea.