Contenuto riservato agli abbonati

Modena, Deep Town Diva al gran debutto ecco il singolo “Jager of Jager”

Estetica, sonorità e influenze della band rimandano con evidenza al mondo dell’hard rock

MODENA Con un titolo che non lascia dubbi su quale sia la fonte d’ispirazione per il brano, i modenesi Deep Town Diva si presentano ufficialmente sulla scena musicale proponendo il loro primo singolo, “Jager of Jager”, fuori dal 28 aprile. Estetica, sonorità e influenze della band rimandano con evidenza al mondo dell’hard rock, con giacche borchiate, vocals ad alto tasso tecnico, ritornelli trascinanti e naturalmente tanta voglia di fare festa.

"La canzone è nata alcuni anni fa, quando con un progetto precedente ai Deep Town Diva suonavamo spesso in piccoli locali che lasciavano spazio alla musica emergente. Come celebrazione post-concerto avevamo una sorta di rituale, rimasto ancora oggi". Tra assoli di chitarra, riff quasi thrash e melodie accattivanti, Jager of Jager è un pezzo che parla di una serata leggendaria. I Deep Town Diva nascono a Modena nell’inverno del 2018. Sono il risultato della passione comune dei quattro componenti, ovvero Andrea Compagni (voce), Marco Rustici (chitarra), Matteo Rompianesi (basso) e Giacomo Fatalò (batteria), per i suoni distorti, i superalcolici e la voglia di creare qualcosa di nuovo. Graffianti e avvolgenti come un buon whisky, capaci di far bruciare la gola, muovere i piedi e riscaldare l'animo. A novembre 2021 registrano il loro primo EP presso il PriStudio di Bologna (Roberto Priori). L’uscita dell’EP è prevista per il prossimo settembre e conterrà, naturalmente, anche il primo singolo Jager of Jager.